Previsione dei prezzi Bitcoin: BTC/USD Leg Up Eyes $13.000 per il fine settimana ma c’è una presa

  • Il prezzo Bitcoin scende di 11.567 dollari prima di recuperare leggermente al livello del 50% di Fibonacci.
  • I tori Bitcoin potrebbero creare più volume a un livello di prezzo più basso vicino a 11.000 dollari per salire a 13.000 dollari durante il fine settimana.

Il prezzo dei Bitcoin è ancora una volta bloccato sotto i 12.000 dollari. Questo avviene dopo un brusco calo mercoledì che ha visto la spirale Bitcoin salire massicciamente da livelli superiori a 12.200 dollari. Prima di questo, BTC aveva avanzato più in alto per testare il livello chiave a 12.500 dollari.

La gamba inferiore ha testato il livello di prezzo a 11.567 dollari, ma i tori Bitcoin Trader hanno abbracciato completamente il supporto formato dal 38,2% di ritracciamento di Fibonacci preso tra l’ultima oscillazione alta di 12.495,18 dollari e un’oscillazione di 11.119,14 dollari. Mentre un recupero ha già avuto luogo, non è stato sufficiente per abbattere la resistenza al 50% Fibo e tanto meno la congestione del venditore al critico 12.000 dollari.

Nel frattempo, BTC/USD sta ballando a 11.766 dollari dopo una piccola inversione di tendenza rispetto alla resistenza al 50% di Fibo. Questo dimostra che se gli acquirenti non stanno attenti, i venditori non avranno alcuna pietà, poiché il loro obiettivo è vedere BTC scambiare molto più vicino a $11.000.

Grafico BTC/USD a 1 ora

Secondo l’analisi dei prezzi a breve termine, la Bitcoin è leggermente nelle mani dei tori. L’RSI, ad esempio, ha recuperato ad un livello superiore. Tuttavia, la ripresa non è stata sufficiente a colpire la linea mediana (50).

Allo stesso modo, il MACD mostra che gli acquirenti stanno guadagnando terreno, ma la ripresa non sarà rapida come vorrebbero gli investitori. Inoltre, alcuni acquirenti stanno aspettando la conferma che il Bitcoin possa superare di nuovo il mercato dei 12.000 dollari. In altre parole, al Bitcoin non viene concesso il volume giusto per una tratta fino a 13.000 dollari e poi 14.000 dollari.

Mentre la sessione del fine settimana si avvicina, i tori non vedono l’ora di spingere il Bitcoin oltre i 13.000 dollari. Tuttavia, la mancanza di un volume di trading sufficiente potrebbe ritardare questa missione. Nel frattempo, un calo a livelli più vicini agli 11.000 dollari potrebbe creare una nuova domanda di BTC e aumentare il volume per un breakout tecnico fino a raggiungere i 13.000 dollari.

Livelli Intraday Bitcoin

Tasso spot: $11.771

Cambiamento relativo: 10.14

Variazione percentuale: 0.09%

Tendenza: Sbieco ribassista a breve termine

Volatilità: Bassa